Dichiaro che le opere che espongo e vendo in maniera occasionale e saltuaria sono esclusivamente frutto del mio ingegno ed hanno carattere creativo e ricadono nella categoria appartenente all'articolo 04, comma2, lettera H del D.Lgs. 114/ 31.03 (ex "art.61")





Se sei interessato ad alcune delle mie creazioni, oppure se hai delle richieste particolari, contattami all' indirizzo mail annamarica.noferi@gmail.com sarò felice di accontentarti.



Visita il mio shop



http://shabbychicshop.jimdo.com/



Lettori fissi

Google+ Followers

venerdì 31 agosto 2012

MAGIE DI AZZURRO

Il distacco è stato come sempre molto triste quasi doloroso direi!

Lasciarmi alle spalle quell'azzurro intenso è stato così difficile! Come una bambina, mi lascio coinvolgere e travolgere dalle emozioni che talvolta mi tolgono il fiato.

Saper guardare quello che mi circonda è un dono che in pochi sappiamo di avere. Godere fino in fondo ed ogni attimo di quella magia improvvisa che mi circonda e lasciare che riempia in modo sublime la mia anima..... cogliere con lo sguardo e custodire nel cuore tanta bellezza è un dono. Un dono che di solito scopri di avere quando sai che stai per lasciare ciò che tanto ami, ciò che ti fa stare bene, ciò che ti fa sentire a casa ovunque tu sia, ciò che sa alimentare i sentimenti più profondi, ciò che ti fa sognare quando in realtà ti accorgi che è porprio un sogno quello che stai vivendo......


Per ciascuno di noi può avere significati diversi, chi lo vive come uno sport, chi come una vacanza, chi come me lo vive come una nuova esperienza di vita dalla quale nasce una passione sconosciuta e che forse durerà per tutta la vita. Osservare il suo moto sempre uguale ma sempre diverso, accorgerti di sentirti improvvismente e profondamente parte di quel mondo visto con occhi diversi e dentro di te una consapevolezza nuova che non sapevi di poter scoprire un giorno.


L'onda lunga causa per molti di fastidiosi malesseri, in realtà io la vivo come una scoperta, la scoperta del "suo respiro". Così senza riflettere, all'improvviso, mi accorgo che "respira". Osservandolo rapita dalla sua bellezza, dalla sua immensità, dalla sua potenza, dalle innumerevoli sfumature che lo colorano, senza rendermene veramente conto mi sembrava di avere davanti a me un essere umano e con il mio corpo assecondavo il suo movimento, mi lasciavo cullare da quel lento e rasserenenate movimento che genera quello che io percepivo come il suo respiro. E' stata una meravigliosa ed intensa emozione. Tanto che mio marito mi chiese se mi sarei mai immaginata che un giorno "lo avrei amato così tanto......." si era accorto delle forti emozioni che stavo provando e della commozione che mi inumidiva gli occhi.


Mio marito che lo ama da sempre, che lo ha sempre vissuto per tutto l'anno  fin da bambino, per lui è pura poesia. Con gli anni evidentemente mi ha saputo trasmettere questo amore che quest'anno è venuto alla luce con tanta prepotenza da lasciarmi senza parole.


Ogni giorno quando uscivamo per stare in "sua" compagnia mi riempivo lo sguardo di "lui" ed era come se avessi voluto abbracciarlo forte forte per portarlo via con me il giorno in cui sarei dovuta ripartire.... Siamo stati tante ore ogni giorno fuori "con lui" anche 8-9 ore, era bellissimo. La sensazione di libertà che solo "lui" sa regalare è unica ed irripetibile. Ed allora fotografavo la nostra scia, (il segno temporaneo del nostro passaggio, della prova dei momenti indimenticabili trascorsi con "lui") perchè l'ho ammirata così tante volte che sapevo il piacere che mi avrebbe dato guardarla una volta fatto ritorno a casa....


E' con un velo di tristezza che ti saluto "caro amico mio" spero che il ricordo dei bei momenti passati insieme per 22 giorni mi accompagni per tanto tempo e che mi faccia sentire meno triste nelle lunghe giornate grigie, uggiose e strapiene di impegni, che mi separano dal fare ritorno da te ......











E' stata una bellissima vacanza, la famiglia riunita e felice di trascorrere tanto tempo insieme tra noi  insieme al nostro caro ed amatissimo "AMICO MARE".
 Un ringraziamento speciale va a mio figlio Lorenzo il quale ha scattato così tante foto tra le quali ci sono alcuni scatti davvero degni di essere ammirati ..... da permettermi di illustrare questo post. Ha colto perfettamente quello che per me e per noi tutti è la magia dell'azzurro anche quando si colora di altre tonalità che ti catturano e trasportano verso mondi lontani. La nostra famiglia ama il mare, quello vero (dico io) quello da vivere pienamene ed ammirare e godere delle sue bellezze.
Quets'anno Lorenzo ha davvero vissuto il mare, insieme a suo padre ha fatto molte immersioni ed ogni volta che riemergeva felice e stanco i suoi occhi parlavano per lui. Era estasiasta per quello che aveva visto e provato a trovarsi a quelle profondità.



L'amore per il mare per mio marito è un sentimento nato e cresciuto con lui. Come a me pure ai suoi figli ha saputo trasmettere questo amore insieme ad un profondo rispetto per la natura. Quest'anno quindi Lorenzo, 18 anni, ha potuto godere e vivere in prima persona tutto quello che il  padre gli raccontava fin da piccolo. Non erano più racconti sui quali un bimbo può fantasticare ed allontanarsi forse dalla realtà delle cose, era la realtà una fantastica realtà.  Hanno afforntato insieme questa bellissima esperienza e per una madre cosa vuoi che ci sia di più bello se non vedere padre e figlio condividere la stessa passione?! Per Alessia ancora neanche 11enne ci sarà tempo ......
Ciao Amico Mare a presto ........
A. Marica

I MIEI TESORI ..... LORENZO  ED  ALESSIA